Quelle che seguono sono le risposte del

Candidato PAOLO MARCHIONNE

alle 10 domande per TE pubblicate in precedenza su questo sito e scelte tramite sondaggio sul gruppo facebook “Montesacro – Talenti (III Municipio Roma)

Se vuoi vedere le risposte degli altri candidati e candidate consulta la pagina “Elezioni 2021: Le risposte dei candidati e delle candidate al III Municipio

 1.DECORO Domanda I cittadini chiedono la pulizia delle strade ed il taglio delle erbacce con regolarità, come pensate di intervenire?
Vi farete parte diligente per richiedere la presenza di spazzini in zona?
Visti i pochi fondi a disposizione, quali saranno le prime vie interessate e perché?
Risposta Occorrerà da subito impegnarsi per ripulire la città a partire dai marciapiedi e dalle aree intorno alle batterie di cassonetti, integrando i servizi oggi
esistenti di Ama e ovviamente contando su un rafforzamento immediato del servizio da parte dell’azienda municipalizzata. In questo sarà fondamentale la spinta del nuovo sindaco di Roma.
 2.SICUREZZA
STRADALE
Domanda Prevedete un’azione di contrasto concreta al fenomeno delle doppie file e la mancanza di rispetto per gli utenti deboli?
Adotterete provvedimenti di “Traffic Calming” come, ma non solo, le Zone 30 o i passaggi pedonali rialzati?
Risposta E’ un malcostume che va sicuramente contrastato. Molto vogliamo fare a partire dai quartieri che sono sprovvisti di marciapiedi, per via della loro conformazione storica, penso a Città Giardino, Fidene, Castel Giubileo, Cinquina, Settebagni. Realizzare cioè zone 30 a cui si accede capendo che sono aree in cui la precedenza è dei pedoni, dove le macchine non possono sfrecciare come se nulla fosse. La prima e unica zona 30 realizzata in municipio è quella di via dei Giovi a Città Giardino.
 3.VERDE
PUBBLICO
Domanda Avete intenzione di curare le piante malate?
Prevedete di ripiantare e coltivare gli alberi che sono stati tagliati?
Risposta Questo Municipio è pieno di aree verdi grandi e piccole, anche di prossimità, che rappresentano una risorsa in più in questo periodo post pandemico per tantissime famiglie. Abbiamo intenzione di chiedere al Campidoglio di dare ai municipi la competenza della manutenzione del verde pubblico attraverso un decentramento di uomini e mezzi del servizio giardini, che al momento competono ad una struttura centrale di Roma Capitale.
 4.SICUREZZA Domanda Cosa pensate di fare in merito, in particolare per la sicurezza dei cittadini la sera/notte?
Risposta Noi pensiamo di intervenire sulla sicurezza intendendola come sociale e occorre che le forze dell’ordine abbiano un coordinamento col municipio. La sicurezza non può essere garantita se pensiamo di intestarla solo alle forze dell’ordine, ma si garantisce laddove nei quartieri si ha maggior vita, maggiore vitalità, in cui riprende l’economia, in cui possono esserci nuove occasioni per fare impresa, quindi anche occasioni di lavoro.
 5.DECORO Domanda Prevedete di chiedere l’eliminazione dei cassonetti in strada e l’istituzione del “Porta a Porta” per la raccolta dei rifiuti?
Risposta Come obiettivo c’è quello di poter avere un contratto di servizio municipalizzato per tutto ciò che attiene la raccolta dei rifiuti, ovvero avere una previsione del periodo, della programmazione degli interventi da svolgere e dall’altra parte un controllo del reale servizio svolto, anche in maniera partecipata da parte del municipio.
 6.SICUREZZA Domanda I cittadini lamentano scarsa illuminazione stradale, in particolare ora che molti negozi sono chiusi, come pensate di intervenire?
Risposta Non è una casualità che tanto parliamo e puntiamo l’accento sui tanti locali commerciali di proprietà pubblica che sono attualmente chiusi, sono centinaia nel nostro municipio e dislocati in tanti quartieri. Abbiamo fatto anche una passeggiata per toccarne alcuni. Dobbiamo sicuramente riattivare le condizioni di un commercio di vicinato che è andato via via scomparendo negli ultimi decenni e che è una risorsa per il municipio.
 7.CULTURA Domanda Quale sostegno prevedete alle attività culturali di zona?
Risposta Nel nostro programma noi parliamo di una casa delle culture municipale, l’idea nasce dopo aver raccolto le esigenze espresse da alcuni gruppi del territorio e l’idea è quella che sia uno spazio polifunzionale pubblico aperto a chiunque abbia delle attività, delle manifestazioni, degli spettacoli da proporre. Credo che questo spazio possa dar vita ad una grande attività culturale municipale fruibile per il nostro territorio.
 8.TRASPORTI Domanda I cittadini lamentano carenza di linee circolari per servire i luoghi di maggior affluenza come scuole, mercati e vie commerciali, come pensate di intervenire?
Risposta E’ evidente come sia necessario ridisegnare o quantomeno correggere la rete attuale. Il tema delle linee di quartiere circolare è particolarmente sentito e credo sia un servizio molto utile per venire incontro alle esigenze delle persone che non hanno la macchina o vogliono rinunciare alla macchina, senza rinunciare alla possibilità di spostarsi: penso agli anziani e ai giovani, ai quali riusciremmo a garantire la possibilità di spostarsi raggiungendo i servizi essenziali del quartiere.
9.DECORO Domanda I cittadini chiedono telecamere nei pressi dei cassonetti, in special modo quelli più interessati dal fenomeno del conferimento irregolare, come pensate di intervenire?
Risposta Occorre integrare il servizio con cui Roma Capitale affida alla sua azienda pubblica il servizio di gestione e smaltimento rifiuti mettendoci tra gli obiettivi e gli investimenti che questa deve fare sul territorio anche la realizzazione di nuove sedi operative e di nuove isole ecologiche. Siamo fortunati perché di isole ecologiche ne abbiamo due nel nostro municipio, ma per essere realmente efficaci dovrebbero servire un bacino di non oltre 30mila abitanti. Al momento siamo molto lontani.
10.CICLABILI Domanda Intendete contrastare la loro realizzazione o incrementare e migliorare l’offerta?
Risposta Le ciclabili sono delle infrastrutture per la mobilità pari alle strade, alle ferrovie e alle linee metropolitane. Sono quindi indispensabili, vanno previste e vanno progettate e studiate secondo delle priorità. Credo sia utile e intelligente mantenere quei tracciati realizzati subito dopo il lockdown in via provvisoria ma credo anche che dovremmo intervenire nuovamente per garantire alle ciclabili una maggiore fruibilità e una maggiore sicurezza per ciclisti, pedoni e fruitori di ogni sorta.

Per ulteriori informazioni il candidato ha messo a disposizione
il link al programma:
https://www.gualtierisindaco.it/online/wp-content/uploads/2021/09/03_Municipio_Programma.pdf

il link al profilo Facebook:
https://www.facebook.com/paolo.marchionne.7

Luca "Roscio" Luceri
Author: Luca "Roscio" Luceri

Amante delle vacanze in campeggio, della buona cucina e di tecnologia. Amministratore dal 2015 del gruppo facebook "Montesacro Talenti - III Municipio (Roma)" Webdesigner dalla nascita del web, il primo computer è stato un VIC 20 della Commodore, la prima connessione in rete (Fidonet) nel 1987 tramite un modem a 300 baud.

Pin It on Pinterest

Share This